Chiesa, l'insegnamento del Papa

L’Amico e il Demiurgo

Segnalo oggi un piccolo pezzo di un discorso del Papa, si inizia parlando di amicizia:

“Il Signore dice: “Non vi chiamo più servi, il servo non sa quello che fa il suo padrone. Vi ho chiamato amici perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi“. Non più servi, che obbediscono al comando, ma amici che conoscono, che sono uniti nella stessa volontà, nello stesso amore.”     Leggi tutto

inserito il 01-11-2012     -    

Videro e credettero: la bellezza e la gioia di essere cristiani

Videro e credettero – La bellezza e la gioia di essere cristiani – A Settimo e a Cagliari. E poi in tutta la Sardegna

Videro e credettero a Settimo San Pietro

26 novembre – 2 dicembre 2012

Settimo San Pietro

    Leggi tutto
inserito il 26-10-2012     -    
anteprima

Il 22 ottobre 1978 papa Giovanni Paolo II pronunciava questo forte messaggio - sempre attuale - ad aprirci a Cristo:
"Fratelli e Sorelle! Non abbiate paura di accogliere Cristo e di accettare la sua potestà!  Aiutate il Papa e tutti quanti vogliono servire Cristo e, con la potestà di Cristo, servire l’uomo e l’umanità intera!    -   Leggi tutto

Don Giussani: «Io sono zero, Dio è tutto»

Da Tracce un’intervista a don Giussani di Dino Boffo per Avvenire del 13.10.2002

INTERVISTA A DON GIUSSANI     Leggi tutto

inserito il 20-10-2012     -    

Il metodo dell'evangelizzazione è vivere la comunità (Contributi 747)

Il metodo dell'evangelizzazione è vivere la comunità (Contributi 747)

    Leggi tutto
inserito il 20-10-2012     -    

Il Concilio, cinquant’anni dopo

Il futuro del Concilio Vaticano II sta nella capacità di diffondere e attualizzare, nelle complesse dinamiche dell’oggi, la fede e l’annuncio di Cristo con rinnovato senso di testimonianza.     Leggi tutto

inserito il 20-10-2012     -    
anteprima

E’ difficile per quelli che non hanno mai conosciuto persecuzione,
e per chi non ha conosciuto un Cristiano
credere quei racconti di cristiani perseguitati. ... (
T.S. Eliot Cori della Rocca)
Mi fa arrabbiare, mi fa impazzire, mi lascia ogni volta affranto e distrutto. A chi come me è cristiano capita.   -   Leggi tutto

Reggio Emilia, il Papa ha scelto Camisasca

Il superiore della Fraternità sacerdotale san Carlo Borromeo e figura di spicco di Comunione e Liberazione verso la nomina

    Leggi tutto

inserito il 29-09-2012     -    
Condividi contenuti