Educazione, scuola, università

I bambini ci guardano

 

I bambini ci guardano (Contributi 735)

 
    Leggi tutto
inserito il 29-09-2012     -    

L’ora di Religione cattolica

Benchè il Ministro abbia corretto il tiro sulle sue affermazioni, mi pare utile ribadire perché è importante l’IRC nelle scuole, con questo articolo da Tracce

Una proposta “nichilista” che fa male a tutti

di Federica Ghizzardi

26/09/2012 – Il filosofo Costantino Esposito risponde alla proposta del ministro Profumo sulla revisione dei programmi. «Questo è il punto: come facciamo ad aprirci agli altri se non ci “siamo” noi?»

    Leggi tutto
inserito il 29-09-2012     -    

Il concorso di Profumo: una violenza. e tutti zitti

Ci costerà almeno un milione di euro. La grande trovata del Ministro Profumo va in porto tra la connivenza di tutti, partiti e sindacati (questi ultimi hanno cercato di smarcarsi nelle ultime ore, ma la sensazione è che lo facciano d’ufficio, recitando una parte).     Leggi tutto

inserito il 29-09-2012     -    
anteprima

Abbiamo preso posizione sulle affermazioni del Ministro Profumo (ma non doveva essere un governo «tecnico»?) a proposito dell’Insegnamento della Religione Cattolica. E abbiamo dato in qualche modo il via a molte prese di posizione.
domenica 23 settembre 2012   -   Leggi tutto

Un concorso assurdo

Dicono che l’on. Berlinguer sia soddisfatto del nuovo voncorso per la scuola indetto dal Governo “tecnico”. La sua soddisfazione è forse il segno più lampante che è un concorso del tutto sbagliato.     Leggi tutto

inserito il 01-09-2012     -    

I nuovi barbari, figli del nulla

Viviamo tra barbari. C’è una devastazione in atto che è antropologica, culturale, morale. Siamo tornati indietro, molto indietro. Abbiamo perso un tesoro, un’intera civiltà, e ci aggiriamo come Unni o Longobardi tra le sue rovine. E’ soprattutto la nuova generazione a dare l’idea di questa barbarie, di questo degrado totale. Farò un paio d’esempi.     Leggi tutto

inserito il 25-07-2012     -    

La Finestra del Cortile

Scuola italiana, dove impazzano le ideologie.

di Domenico Bonvegna     Leggi tutto

inserito il 01-07-2012     -    

Abbiamo tanta strada da fare – Il problema affettivo.

“Il problema affettivo supera di schianto, mette sottosopra la scienza, l’economia, la politica  tutto il resto. Il problema affettivo vale anche per la politica o per tutto il resto, in  quanto Dio ha una sua idea sulla questione, ha fatto l’uomo in un certo modo. Non mi sono spiegato?     Leggi tutto

inserito il 01-07-2012     -    

Riflessioni sulla prima prova

Stavolta c’era davvero l’imbarazzo della scelta. Le tracce della prima prova dell’Esame di Stato erano tutte abbordabili e per giunta molto interessanti. Tutte, forse, tranne una, quella sui giovani e la crisi, piuttosto scontata, tanto nella formulazione che nella documentazione allegata.     Leggi tutto

inserito il 01-07-2012     -    
Condividi contenuti