Fine vita, eugenetica, aborto

anteprima

Come forse saprete, è stata approvata alla Camera la legge sul testamento biologico, con una ampia maggioranza trasversale. La rabbia con la quale è stata accolta dai fautori dell'eutanasia attiva - coloro che vogliono ammazzarti per il tuo stesso bene - dovrebbe lasciare pochi dubbi sulla sua opportunità.
Nessun dubbio che si comincerà appena possibile a cercare di demolirla. In passato abbiamo assistito più volte ad esercizi di "giustizia creativa" da parte di giudici intenzionati a non permettere che sia una cosa banale come la legge ad interferire sulle loro opinioni personali. In ogni caso si spera che in futuro sarà più complicato lasciare caritatevolmente morire di fame e sete gli indifesi.   -   Leggi tutto

DAT: Legge sì o legge no?

Pubblico una approfondita risposta di Stefano Spinelli all'editoriale di CulturaCattolica.it sui DAT: è un intervento articolato di cui ringrazio l'autore. Data la sua complessità e lunghezza, in allegato una versione stampabile in PDF e un'altra in EPUB     Leggi tutto

inserito il 22-05-2011     -    
anteprima

Assuntina Morresi
Gentile on. Pierluigi Castagnetti,
siamo oramai alla vigilia del voto alla Camera sulla legge sulle dichiarazioni anticipate di trattamento (DAT). Una legge che in molti chiediamo con forza, con motivazioni e argomenti illustrati in tanti articoli e interventi pubblici di ogni tipo, soprattutto dopo la morte di Eluana Englaro; per sollecitare il parlamento ad approvare il testo attualmente proposto all’esame, anch’io ho sottoscritto, insieme ad altre personalità del mondo cattolico, l’Appello pubblicato su Avvenire sabato 12 marzo.   -   Leggi tutto

Perche' nel nostro Paese l'eutanasia e' ancora illegale. La replica dell'On Casini a Palmaro e Gnocchi sul Foglio - clamoroso errore di prospettiva -

Clicca per Ingrandire

Leggo su Avvenire la replica dell’On.le Carlo Casini al pezzo di Palmaro e Gnocchi sul Foglio, e mi pare francamente di avere a che fare con un clamoroso errore di prospettiva.

    Leggi tutto
inserito il 08-03-2011     -    
anteprima

Lo chiamiamo tutti biotestamento, ma bisognerebbe parlare di dichiarazioni anticipate di trattamento.
E’ la legge in discussione in Parlamento, e si sta alzando un gran polverone per cercare di confondere le idee. Vediamo di chiarirle:   -   Leggi tutto

Ornitorinco UNO, Darwin ZERO

Di Lorenza Perfori
 

Quale relazione ci può mai essere tra quel buffo animaletto che è l’ornitorinco e Charles Darwin? Per coloro che si interessano di darwinismo, neodarwinismo, evoluzione ed evoluzionismo,  l’interrogativo potrebbe apparire fin troppo banale se non già logoro e superato.

    Leggi tutto
inserito il 31-01-2011     -    
anteprima

Dovessi restare solo, molto vecchio, affaticato da un cancro e dal tedio di vivere ancora; e se mai accadesse che, ricoverato nel reparto solventi di un ospedale romano, io mi buttassi dal quinto piano e perdessi la vita nella nera malinconia di una giornata di pioggia battente; potrebbe succedere che qualcuno scriva, come per Monicelli, che è stato “lo sberleffo di un laico”. Mandatelo affanculo Ferrara   -   Leggi tutto

anteprima

I problemi che suscita la soluzione di Edwards sono molti. Potendo ottenere esseri umani senza madre, padre, famiglia, responsabilità, sesso, dando la possibilità di selezionare il tipo di umano che si può ottenere da quello che non è più un atto d'amore ma un processo, il ricercatore ha scoperchiato un vaso di Pandora le cui profondità fatichiamo adesso ad immaginare, ma che senza dubbio diverranno evidenti sempre più con il passare del tempo. Se la ricerca scientifica é "sacra" , e non deve e non può incontrare ostacoli,   -   Leggi tutto

Condividi contenuti