I cristiani perseguitati

« Siamo ormai convinti che la guerra che si combatte in Siria è contro i cristiani»

Fraternité Chrétienne Sarthe-Orient.  Sua Beatitudine Gregorio III Laham , patriarca greco melchita cattolico di Antiochia, di tutto l’Oriente , di Alessandria e di Gerusalemme , (…) ” segue costantemente(…) i drammatici eventi che interessano i cittadini e, soprattutto, i cristiani , soprattutto nella capitale , dove i colpi di mortaio cadono sulle chiese , patriarcati [...]     Leggi tutto

inserito il 22-11-2013     -    
anteprima

La pace, i diritti umani e la dignità umana respirano dello stesso cuore
Aneliamo la pace, siamo fatti per la pace, come ci ha ricordato a inizio anno Papa Benedetto XVI.
Eppure la crisi sembra assorbire tutte le nostre energie, uscire dalla crisi sembra la parola d'ordine che rende lecita ogni azione di governo, anche la più repressiva e recessiva.   -   Leggi tutto

Chi ci perde sono i più poveri

E’ più di dieci anni che curo una trasmissione radiofonica dedicata ai santi e ho sempre letto le loro vite per gli ascoltatori immedesimandomi profondamente nel sentire di questi uomini e queste donne normali, come noi, ma con qualcosa in più che in fondo sapevo, ma solo a livello teorico.     Leggi tutto

inserito il 13-12-2012     -    
anteprima

Facciamo nostro l'invito che sale dal cuore di tanti uomini, e che è ora rilanciato da AVVENIRE! Non possiamo restare indifferenti!   -   Leggi tutto

«Penso alla mia famiglia, lo faccio in ogni momento. Vivo con il ricordo di mio marito e dei miei figli e chiedo a Dio misericordioso che mi permetta di tornare da loro. Amico o amica a cui scrivo, non so se questa lettera ti giungerà mai. Ma se accadrà, ricordati che ci sono persone nel mondo che sono perseguitate a causa della loro fede e – se puoi – prega il Signore per noi e scrivi al presidente del Pakistan per chiedergli che mi faccia ritornare dai miei familiari».

... e al suo funerale hanno ammazzato la gente venuta a piangerlo.

Ieri mattina i funerali del prete greco ortodosso torturato e ucciso a Damasco. Una bomba è esplosa durante i funerali celebrati a Homs nella parrocchia di Padre Haddad dal patriarca Ignazio IV Hazim.     Leggi tutto
inserito il 01-11-2012     -    

L’AVSI in Siria

foto ATS pro Terra Sancta     Leggi tutto

inserito il 07-09-2012     -    

...e mentre io posso fare la spesa liberamente un amico soffre incarcerato...

Due lettere drammatiche. 
Libertà per l'Italia e per i cittadini italiani!

    Leggi tutto

inserito il 25-07-2012     -    

I Paesi democratici preparano la fine dei cristiani

I Paesi democratici preparano la fine dei cristiani (Contributi 687)

 
    Leggi tutto
inserito il 25-07-2012     -    
anteprima

Il vescovo di Shanghai profeta ed eroe - Bernardo Cervellera - AsiaNews.it
Mons. Ma Daqin, che ha rifiutato l'imposizione delle mani da un vescovo scomunicato e si è dimesso dall'Associazione patriottica rivendica la libertà religiosa che la costituzione cinese garantisce, ma i regolamenti sulle religioni la tradiscono. Il rifiuto dell'Associazione patriottica ha motivi teologici (l'Ap è "incompatibile con la dottrina cattolica"), ma anche pastorali e sociali. Per mesi i pastori sono tenuti lontano dalle loro diocesi, portati a banchettare a spese del governo, mentre i loro fedeli devono combattere con la povertà. I vescovi "opportunisti" come sale scipito. Il valore dei fedeli laici per la riconciliazione con il papa.   -   Leggi tutto

Condividi contenuti