Chi siamo

Scrivi a SamizdatOnLine  @MAIL

SamizdatOnLine c'é ! - La nostra "mission"

Siamo una compagnia di persone che, con uno sguardo cristiano sulla realtà, ha dato forma ad una presenza autenticamente libera sul web, arrivando a fondare una associazione culturale.

L'urgente motivo per cui ciascuno di noi si è esposto, continuando a farlo, in prima persona in questa vetrina mediatica, è stata una reazione immediata, quasi istintiva. La nostra compagnia è la risposta a quel "grido dell'anima" provocato dall'attuale panorama informativo e culturale in Italia ed in Europa. Un panorama massmediatico che si dimostra poco libero, quasi mai oggettivo, tiepido, talvolta freddo, se non addirittura falso e nemico della persona umana, del cristianesimo e della chiesa cattolica.

Ci siamo conosciuti grazie ai siti e blog gestiti da alcuni di noi, nella diffusione di informazioni taciute o poco sottolineate altrove, nella produzione di contenuti originali e critici affinchè la fede in Cristo sia anche cultura e giudizio, fino alle rassegne stampa attraverso mailing list e newsletters, o anche scatenando e-campagne, talvolta scrivendo direttamente ai giornali, partecipando ai principali forum online. Non è infatti necessario avere un proprio sito per aderire attivamente alle nostre iniziative. Questo tam tam costante e pulsante è diventato dunque sempre meno solitario, ma sempre più aggregante.

Ci lega la passione per la vita, per la verità, per la bellezza, per la libertà, per la giustizia, per la ragione non contrapposta alla fede. Per questo ci interessano sia la cultura sia la politica. Ciascuno di noi mantiene il proprio stile, la propria indipendente diversità, pur essendo consapevoli, da adesso in poi, di un accresciuto senso di unità e di partecipazione in una direzione comune. Pubblichiamo in proprio, controcorrente rispetto ai tempi in cui viviamo, ispirandoci al Samizdat più famoso, utilizzando le possibilità che si hanno oggi a disposizione sulla rete internet, senza censure, per rapidità, per diffusione diretta e capillare, senza costi spropositati.

 

STATUTO

Articolo 2

L'Associazione

• si propone di realizzare una compagnia tra coloro che, anche di convinzioni differenti, condividono la preoccupazione che le informazioni diffuse dai mezzi di comunicazione rispettino la verità e i diritti e le libertà fondamentali della persona umana, fra cui: il diritto alla vita, la libertà di opinione, la libertà di religione;

• riconosce l'autorevolezza morale dell'insegnamento della Chiesa Cattolica, come formulato dal Magistero ed espresso dal Pontefice, e la coerenza dell'antropologia cristiana, che sta alla base della definizione di "persona" e dei suoi diritti e doveri, comuni a tutte le democrazie liberali;

• riconosce, altresì, che "La fede e la ragione sono come le due ali con le quali lo spirito umano s'innalza verso la contemplazione della verità" [Giovanni Paolo II - Fides et Ratio Lettera enciclica circa i rapporti tra fede e ragione, 14 Settembre 1998];

• opera nel mondo delle comunicazioni sociali richiamandosi a criteri di verità, carità, condivisione, educazione e tenendo presente che "Una fede che non diventa cultura è una fede non pienamente accolta, non interamente pensata, non fedelmente vissuta". [Giovanni Paolo II - Lettera di fondazione del Pontificio Consiglio della Cultura -20 Maggio 1982].

Articolo 3

L'Associazione SAMIZDATONLINE non ha alcun fine di lucro e si prefigge le esclusive finalità sotto espresse:

• Promuovere la formazione e informazione dei suoi associati e dei non associati, ed aiutarli a formulare un giudizio, a partire dai principi in base ai quali si è costituita, su informazioni e commenti diffusi dai mezzi di comunicazione.

• Promuovere dibattiti e incontri, e la partecipazione ad eventi, secondo criteri e modalità coerenti con i propri principi.

• Proporre agli associati la partecipazione a campagne informative. Tali campagne saranno dirette a segnalare il giudizio della Associazione su temi che questa ritenga particolarmente significativi. Gli associati potranno decidere se aderire o meno alle campagne proposte. Nel caso decidano di aderire, si impegneranno a promuovere le campagne con i propri strumenti e nel rispetto delle indicazioni e delle 'linee guida' indicate dalla Associazione.

• Dotarsi di un proprio 'sito' internet e utilizzare strumenti di scambio di informazioni basati su Internet (es. 'Forum', 'Mailing List') e 'tradizionali'.

• Utilizzare tali strumenti, secondo criteri e modalità regolamentate dal Consiglio Direttivo, per consentire lo scambio di informazioni, opinioni, commenti fra gli associati, fra gli associati e Associazione, fra l'Associazione ed il pubblico.

INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIES