Siria: il disastro di infiniti progetti di bene